fbpx

Torta salata con porri, broccoli e provolone

Porzioni8 PorzioniDifficoltàIntermedia
Tempo Prep10 minutiTempo Cottura55 minutiTempo Totale1 hr 5 minuti

Quando si prepara una torta salata la mente viaggia ai periodi Pasquali e primaverili, immaginando i pic-nic e le prime scampagnate in compagnia. Il vantaggio di queste ricche preparazioni sta soprattutto nella possibilità di essere consumate anche dopo un paio di giorni la loro realizzazione e di poter essere trasportate già suddivise in comode fette mono-porzioni.

Tra le infinite combinazioni di ingredienti che la nostra fantasia può farci abbinare, in questa ricetta vedremo come cucinare una torta salata dal sapore tipicamente invernale, preparata con broccoli e caldo provolone filante.

UN RICETTA CON LA PASTA BRISÈ PRONTA DEL SUPERMERCATO

Alla base di questa preparazione c'è la pasta brisè, un impasto base della cucina francese che è normalmente impiegato per preparare torte salate e quiche. Sebbene sia abbastanza semplice farla in casa, per questa volta abbiamo deciso di affidarci alla comodità dei rotoli di impasto pronti che si possono comprare dai banchi frigo dei supermercati. Una soluzione sicuramente meno da "chef", ma certamente molto pratica.

GLI INGREDIENTI PER LA TORTA CON BROCCOLI E PORRI

 1 unità rotolo di Pasta Brisè pronta(sfoglia di forma circolare da 230g circa)
 500 g Broccoli
 500 g Porri
 500 g Ricotta fresca vaccina
 200 g Provolone dolce della Val Padana
 2 unità Uova
 15 g Parmigiano Reggiano grattugiato
 2 cucchiaio Olio Extravergine di Oliva
 Sale e Pepe q.b.

COME FARE LA TORTA SALATA CON PORRI, BROCCOLI E PROVOLONE

1

Iniziamo recuperando i broccoli e tagliando le cime con un coltello affilato.

Tagliare le cime dei broccoli

2

Prendiamo poi i porri, eliminiamo le radici e la parte coriacea delle foglie ed affettiamoli a rondelle.

Affettiamo i porri

3

Recuperiamo quindi il provolone dolce e tagliamolo a cubetti.

Tagliamo il provolone a cubetti

4

Versiamo infine la ricotta in un colino e lasciamola scolare per eliminare il siero in eccesso.

INIZIA LA COTTURA DEGLI INGREDIENTI PER IL RIPIENO
5

Passiamo ora alla cottura dei broccoli. Per eseguirla abbiamo utilizzato una pentola a pressione, in cui abbiamo dapprima versato due dita di acqua e poi inserito il cestello per la cottura al vapore in cui abbiamo riposto i broccoli.

Mettiamo i broccoli nella pentola a pressione

6

Una volta chiuso il coperchio della pentola a pressione, possiamo metterla sulla fiamma principale, cuocendo così gli ortaggi per una decina di minuti.

7

Quando la cottura dei broccoli sarà completa, agiamo sulla valvola di sicurezza della pentola per far sfiatare il vapore e, dopo averla aperta, trasferiamo le cime delle verdure in una scodella.

8

Mettiamo ora sul fuoco una pentola dai bordi alti e versiamo al suo interno 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e i porri tagliati a rondelle. Saltiamoli per un paio di minuti continuando a mescolare con un cucchiaio di legno.

Soffriggere i porri

9

Aggiungiamo una tazzina di acqua e uniamo i broccoli al vapore. Continuiamo a cuocere gli ingredienti per un altro paio di minuti, rompendo le cime dei broccoli in pezzi più piccoli con l'aiuto del cucchiaio di legno.

Aggiungiamo le cime dei broccoli

10

Integriamo ai broccoli e ai porri i 500g di ricotta fresca che abbiamo scolato poco fa e mescoliamo, in modo da miscelare gli ingredienti. Insaporiamo con sale e pepe e cuociamo gli ingredienti per 3 minuti.

Aggiungiamo la ricotta e mescoliamo

11

Lasciamo ora raffreddare il ripieno di ricotta e verdure fino a quando non diventa tiepido.

12

Una volta che la crema di ricotta e verdure si è raffreddata possiamo integrare il provolone tagliato a cubetti e 2 uova. Mescoliamo quindi il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungiamo uova e provolone a cubetti

INFORNIAMO LA TORTA SALATA
13

Arriviamo infine passare alla cottura della torta salata. Prima di iniziare preriscaldiamo il forno a 200° in modalità statica.

14

Prendiamo ora una teglia da forno per crostate , stendiamo la pasta brisèe pronta e posizioniamola nella forma per torte. Per comodità vi suggeriamo di inserirla con il foglio di carta forno che la avvolge: sarà più semplice rimuoverla a cottura ultimata.

posizioniamo la pasta brisèe nello stampo

15

Una volta stesa la base di pasta brisè e adattata usando i polpastrelli, versiamo al suo interno il ripieno di ricotta, porri, broccoli e provolone.

16

Distribuiamo poi il ripieno in modo uniforme con l'aiuto di una spatola di silicone o del cucchiaio di legno.

Distribuiamo il ripieno della torta salata

17

Ripieghiamo la pasta brisèe in eccesso sul ripieno e distribuiamo a pioggia sulla superficie il Parmigiano Reggiano grattugiato e un pizzico di pepe nero.

Aggiungiamo il parmigiano

18

Inforniamo la nostra torta salata per 40 minuti a forno già caldo.

19

Terminata la cottura, estraiamo la torta dal forno e lasciamola raffreddare a temperatura ambiente prima di consumarla.

COME CONSUMARLA E CONSERVARLA

Sebbene avrete la tentazione (magari per fame) di assaggiare questa deliziosa torta con porri e broccoli appena estratta dal forno, vi consigliamo vivamente di gustarla a temperatura ambiente, quando sarà anche più soda e compatta.

Nel caso non la consumaste interamente in un unico pasto, inoltre, potrete conservarla in frigorifero anche per un paio di giorni, elemento che la rende molto comoda come "schiscetta" per l'ufficio, che può essere preparata nel week end.

Ingredients

 1 unità rotolo di Pasta Brisè pronta(sfoglia di forma circolare da 230g circa)
 500 g Broccoli
 500 g Porri
 500 g Ricotta fresca vaccina
 200 g Provolone dolce della Val Padana
 2 unità Uova
 15 g Parmigiano Reggiano grattugiato
 2 cucchiaio Olio Extravergine di Oliva
 Sale e Pepe q.b.

Directions

1

Iniziamo recuperando i broccoli e tagliando le cime con un coltello affilato.

Tagliare le cime dei broccoli

2

Prendiamo poi i porri, eliminiamo le radici e la parte coriacea delle foglie ed affettiamoli a rondelle.

Affettiamo i porri

3

Recuperiamo quindi il provolone dolce e tagliamolo a cubetti.

Tagliamo il provolone a cubetti

4

Versiamo infine la ricotta in un colino e lasciamola scolare per eliminare il siero in eccesso.

INIZIA LA COTTURA DEGLI INGREDIENTI PER IL RIPIENO
5

Passiamo ora alla cottura dei broccoli. Per eseguirla abbiamo utilizzato una pentola a pressione, in cui abbiamo dapprima versato due dita di acqua e poi inserito il cestello per la cottura al vapore in cui abbiamo riposto i broccoli.

Mettiamo i broccoli nella pentola a pressione

6

Una volta chiuso il coperchio della pentola a pressione, possiamo metterla sulla fiamma principale, cuocendo così gli ortaggi per una decina di minuti.

7

Quando la cottura dei broccoli sarà completa, agiamo sulla valvola di sicurezza della pentola per far sfiatare il vapore e, dopo averla aperta, trasferiamo le cime delle verdure in una scodella.

8

Mettiamo ora sul fuoco una pentola dai bordi alti e versiamo al suo interno 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e i porri tagliati a rondelle. Saltiamoli per un paio di minuti continuando a mescolare con un cucchiaio di legno.

Soffriggere i porri

9

Aggiungiamo una tazzina di acqua e uniamo i broccoli al vapore. Continuiamo a cuocere gli ingredienti per un altro paio di minuti, rompendo le cime dei broccoli in pezzi più piccoli con l'aiuto del cucchiaio di legno.

Aggiungiamo le cime dei broccoli

10

Integriamo ai broccoli e ai porri i 500g di ricotta fresca che abbiamo scolato poco fa e mescoliamo, in modo da miscelare gli ingredienti. Insaporiamo con sale e pepe e cuociamo gli ingredienti per 3 minuti.

Aggiungiamo la ricotta e mescoliamo

11

Lasciamo ora raffreddare il ripieno di ricotta e verdure fino a quando non diventa tiepido.

12

Una volta che la crema di ricotta e verdure si è raffreddata possiamo integrare il provolone tagliato a cubetti e 2 uova. Mescoliamo quindi il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Aggiungiamo uova e provolone a cubetti

INFORNIAMO LA TORTA SALATA
13

Arriviamo infine passare alla cottura della torta salata. Prima di iniziare preriscaldiamo il forno a 200° in modalità statica.

14

Prendiamo ora una teglia da forno per crostate , stendiamo la pasta brisèe pronta e posizioniamola nella forma per torte. Per comodità vi suggeriamo di inserirla con il foglio di carta forno che la avvolge: sarà più semplice rimuoverla a cottura ultimata.

posizioniamo la pasta brisèe nello stampo

15

Una volta stesa la base di pasta brisè e adattata usando i polpastrelli, versiamo al suo interno il ripieno di ricotta, porri, broccoli e provolone.

16

Distribuiamo poi il ripieno in modo uniforme con l'aiuto di una spatola di silicone o del cucchiaio di legno.

Distribuiamo il ripieno della torta salata

17

Ripieghiamo la pasta brisèe in eccesso sul ripieno e distribuiamo a pioggia sulla superficie il Parmigiano Reggiano grattugiato e un pizzico di pepe nero.

Aggiungiamo il parmigiano

18

Inforniamo la nostra torta salata per 40 minuti a forno già caldo.

19

Terminata la cottura, estraiamo la torta dal forno e lasciamola raffreddare a temperatura ambiente prima di consumarla.

Torta salata con porri, broccoli e provolone
DOMANDE E COMMENTI