Peperoni ripieni con Riso ai Fagioli Rossi e Mais

1h 40min
4 persone
Facile
Ingredienti
  • 4 Peperoni Rossi (circa 200g l'uno)
  • 300g di Riso (varietà Europa)
  • 125g di Fagioli Rossi
  • 70g di Mais
  • 1/2 bicchiere di Vino Bianco
  • 1 Scalogno medio
  • 1 cucchiaio di Concentrato di Pomodoro
  • Concentrato di Brodo Vegetale (o un dado da cucina)
  • Olio Extravergine di Oliva
  • Olio di Semi
  • 600ml di Acqua
  • Sale

I peperoni ripieni sono un classico piatto rustico presente in molte tradizioni culinarie. Possiamo farcirli con carne, composti, pasta o riso… ma il loro sapore rimane inconfondibile e il loro gusto contadino è l’anima vera delle ricette di cui sono protagonisti.

INIZIAMO PREPARANDO i peperoni

Iniziamo la realizzazione della ricetta per i peperoni ripieni con riso ai fagioli rossi e mais recuperando i peperoni rossi (potete utilizzare anche altre varietà, ma a noi piaceva particolarmente l’abbinamento cromatico). Laviamoli con cura e, dopo aver rimosso la calotta, svuotiamo l’interno dai semi (per un risultato migliore utilizziamo peperoni dalla forma il più possibile regolare).
Mettiamo ora sul fuoco una padella con una base di olio di semi e, una volta caldo, friggiamo i peperoni per una decina di minuti, ruotandoli periodicamente in maniera da scottarli su tutta la loro superficie.

SI PASSA A PREPARARE IL RISO

Mentre i peperoni cuociono, puliamo lo scalogno eliminando la buccia e tritiamolo finemente. Versiamo quindi un giro di olio extravergine di oliva in una seconda padella e soffriggiamolo a fuoco lento per un paio di minuti fino a quando non inizia a brunirsi. Aggiungiamo quindi il riso e tostiamolo per un paio di minuti a fuoco vivo.
Sfumiamo ora il tutto con mezzo bicchiere di vino bianco secco e insaporiamo con un cucchiaio da cucina di concentrato di pomodoro. Mescoliamo gli ingredienti, fino a quando il concentrato di pomodoro e il brodo non si saranno completamente diluiti e il riso non sarà omogeneamente condito.
Coliamo infine i fagioli rossi e il mais (possiamo usare tranquillamente quelli in scatola) e uniamoli al riso. Cuociamo il tutto ancora per un paio di minuti, spegniamo la fiamma e lasciamo infine raffreddare.

CUOCIAMO I PEPERONI RIPIENI COL RISO IN FORNO

Ora che sia i peperoni che il riso di ripieno sono pronti possiamo preparare gli ingredienti per la cottura finale.
Accendiamo come prima cosa il forno e preriscaldiamolo a 220°.
Intanto che il forno raggiunge la temperatura di cottura, recuperiamo una pirofila e iniziamo a farcire i peperoni preparati in precedenza con il riso (non utilizziamolo tutto, lasciamone qualche cucchiaio da parte che utilizzeremo da contorno). Disponiamo quindi i peperoni all’interno della pirofila e riempiamo gli spazi con il riso avanzato.
Scaldiamo quindi 600ml di acqua insaporita con una presa abbondante di sale nella padella in cui abbiamo tostato il riso e versiamola, poi, nella pirofila.
Inforniamo il tutto a forno già caldo e cuociamo per 50 minuti. Trascorso il periodo di cottura, una volta verificato che l’acqua sia stata completamente assorbita dal riso, spegniamo il forno e lasciamo riposare per ulteriori 10 minuti senza aprire lo sportello, in modo da non far fuoriuscire il calore.
Ecco pronti i nostri peperoni ripieni con riso ai fagioli rossi e mais. Facili da preparare e gustosissimi da portare in tavola.

Commenti e domande: