Broccoli al Crumble di Formaggio

30 min
2 persone
Facilissima
Ingredienti
  • 400g di Broccoli
  • 1 Cipollotto
  • 8 Pomodorini Ciliegini
  • 100g di Farina
  • 70g di Burro
  • 30g di Pecorino
  • Olio Extravergine di Oliva
  • Maggiorana q.b.
  • Sale e Pepe q.b.

Letteralmente crumble in lingua inglese significa “sbriciolare”, ma in cucina assume un significato tutto particolare. E’ infatti molto comune nella cucina “British” realizzare piatti (tipicamente dolci) costituiti da frutta (o altri ingredienti) ricoperti letteralmente da “briciole” croccanti. Proveremo anche noi a proporvi un piatto unico ispirato a questa tradizione, ma realizzato con ingredienti 100% made in Italy… sperando che anche sua Maestà la Regina possa apprezzare.

SI PARTE DAI BROCCOLI

Iniziamo separando le cime dei broccoli e lavandole in acqua corrente. Scottiamole in pentola a pressione spegnendo il fuoco circa due minuti dopo l’inizio del tipico fischio. Questo accorgimento ci permetterà di ammorbidirle e di dimezzare il tempo totale della cottura finale.
Prendiamo nel frattempo una ciotola abbondante e versiamo all’interno la farina, il burro (lasciato a sciogliere a temperatura ambiente) e il pecorino grattugiato. Mescoliamo il tutto con un cucchiaio fino a quando non vedremo formarsi i primi grumi, dopodiché potremo procedere a mani nude, facendo attenzione a rompere i granelli più voluminosi.
Terminata la pre-cottura dei broccoli, togliamoli dalla pentola e mettiamoli temporaneamente da parte. Tagliamo ora il cipollotto a rondelline e saltiamolo in padella con un filo di olio extravergine di oliva. Aggiungiamo successivamente broccoli e pomodorini, continuando a cuocere gli ingredienti a fuoco basso per circa 5 minuti. Saliamo e pepiamo le verdure a piacere e cospargiamole con un cucchiaio di maggiorana. Approfittiamo del tempo di cottura per preriscaldare il forno a 180°.

PIOVONO BRICIOLE

Trasferiamo ora le verdure in una pirofila, cospargiamole con le briciole di formaggio preparate all’inizio e inforniamo per circa 20 minuti. Possiamo servire il piatto caldo come portata unica, oppure arricchirlo accompagnandolo con salsicce o wurstel.

Commenti e domande: