Pizza di Carne con Crudo e Zucchine

40 min
3 persone
Facilissima
Ingredienti
  • 500g di Macinato di Manzo
  • 50g di Prosciutto Crudo affettato
  • 1 Zucchina piccola (circa 100g)
  • 150g di Mozzarella
  • 1 Uovo
  • 3 Cucchiai di Salsa di Pomodoro
  • 1 rametto di Rosmarino
  • Olio Extravergine di Oliva
  • Origano q.b.
  • Sale e Pepe q.b.

Parlare di pizza in Italia è un po’ come parlare di arte. Impasto e ingredienti sono all’origine di un prodotto che fa parte della nostra tradizione culinaria e che vanta tentativi di imitazione in tutto il mondo, senza però mai riuscire a eguagliare il vero made in Italy.
Certo… con questa ricetta non vogliamo metterci a competere con i maestri pizzaioli, né tantomeno storpiare una preparazione quasi “sacra”, ma solo trarne ispirazione per realizzare un piatto unico semplice, sfizioso e creativo. Ovviamente, come nel caso della pizza, gli ingredienti proposti sono solo un’esempio; la vostra fantasia farà il resto.

LA BASE DI CARNE PER LA FINTA PIZZA

Per la ricetta della pizza di carne con prosciutto crudo e zucchine, così come avviene per la più classica delle pizze, iniziamo lavorando la base.
Prendiamo il rametto di rosmarino, strappiamo da esso le foglioline e tritiamole grossolanamente con un coltello molto affilato o una mezzaluna.
Versiamo quindi il macinato di manzo in una grossa scodella e aggiungiamogli una presa abbondante di sale, una bella spolverata di pepe e il rosmarino appena sminuzzato. Integriamo infine l’uovo intero e lavoriamo il tutto, fino ad ottenere un impasto di carne uniforme (simile a quello delle polpette).

STENDIAMO LA BASE DELLA FINTA PIZZA

Possiamo ora stendere la base della nostra “pizza” utilizzando una comune teglia da forno oppure, come abbiamo deciso di fare noi, uno stampo da torta con il bordo rimovilbile. Questo tipo di accessorio da cucina, infatti, renderà più facile rimuovere e servire la nostra preparazione, senza il pericolo di “romperla” (ricordiamo infatti che la base è realizzata con carne… e non con pasta di pane). Un ulteriore consiglio che vi diamo è quello di ricoprirne la base con un foglio di carta da forno inumidita. Questo impedirà al macinato di “attaccarsi” durante la cottura.
Ora che la base è pronta possiamo passare alla farcitura. Prima, però, accendiamo il forno e scaldiamolo portando la manopola a 190° di temperatura.

LA FARCITURA DELLA “PIZZA”

Come tradizione vuole, una volta stesa la base, possiamo dedicarci alla farcitura della nostra pizza di carne. Ovviamente quella proposta è la nostra ricetta, ma nulla vi vieta di dare libero sfogo alla vostra fantasia culinaria abbinando gli ingredienti da voi preferiti.
Iniziamo ricoprendo la superficie della base con della salsa di pomodoro (tre cucchiai da cucina dovrebbero essere più che sufficienti). Farciamo poi con il prosciutto crudo e la zucchina, tagliata longitudinalmente in fette molto sottili. Completiamo spolverando con origano essiccato e con un filo di olio extravergine di oliva.

CUOCIAMO LA “FINTA PIZZA” DI CARNE

Inforniamo il tutto per una decina di minuti in modo da far cuocere la carne e le verdure. Nel frattempo affettiamo la mozzarella. Noi vi consigliamo di utilizzare quella venduta appositamente per la pizza (più asciutta e filante una volta fusa) oppure quella di bufala, che ovviamente ha tutto un altro sapore!
Terminati i primi 10 minuti di cottura possiamo estrarre dal forno la nostra pizza di carne e completarla con le fette di mozzarella. Inforniamo nuovamente per ulteriori 5 minuti.
Una volta che il formaggio sarà completamente fuso, potremo finalmente servire il nostro piatto completandolo con un ulteriore pizzico di origano o qualche foglia di basilico fresco.
La ricetta per la pizza di carne con prosciutto crudo e zucchine è finalmente ultimata! Speriamo solo di avere il perdono da parte dei “puristi” della pizza… in fondo la cucina è anche un gioco!

Commenti e domande: