fbpx

Mini Torta Gelato con Cioccolato e Meringa

30 min
4 tortini
Facile
Ingredienti
  • Una base di Pan di Spagna da 26cm di diametro
  • 250g di Gelato al Cacao e Vaniglia
  • 180ml di Panna
  • 200g di Cioccolato Extrafondente
  • 2 cucchiaini di Zucchero Semolato
  • 4 cucchiai di Granella di Meringhe

In questa ricetta vogliamo proporvi un dessert che è una via di mezzo tra le freschissime torte gelato e i tradizionali dolci da forno a cui siamo abituati. Abbiamo deciso di creare questa golosità sotto forma di piccoli tortini mono-porzione, più semplici da conservare e servire e, soprattutto, belli da presentare in tavola.
Tra gli ingredienti principali per questa preparazione c’è il Pan di Spagna, una delle più classiche basi usate in pasticceria per creare dolci e dessert. Potete acquistarlo già pronto in negozio (anche in dischi già “tagliati”) oppure prepararlo comodamente in casa seguendo la nostra ricetta (con il vantaggio di avere a disposizione la stessa quantità di ingredienti usati da noi).

PREPARIAMO IL PAN DI SPAGNA

Il primo ingrediente da recuperare per preparare la mini torta gelato con con cioccolato e meringa è il Pan di Spagna, che deve essere fresco e soffice (per questa ragione abbiamo precedentemente suggerito di prepararlo in casa, magari con un giorno di anticipo). Noi abbiamo realizzato una base tonda da 26 cm, che ci ha permesso di ricavare quattro tortini tondi (è chiaro che se aveste a disposizione una base con una forma differente, potreste optare per tagli diversi).

TAGLIAMO IL PAN DI SPAGNA E AGGIUNGIAMO LA FARCITURA

Utilizzando un coppapasta da 9cm di diametro esercitiamo pressione sulla superficie del Pan di Spagna, ritagliando le basi per i quattro tortini che ci apprestiamo a preparare.
Estraiamo ora il gelato al cioccolato e vaniglia dal congelatore e lasciamolo ammorbidire per una decina di minuti a temperatura ambiente (nel caso voleste accelerare i tempi, potete passarlo qualche secondo nel microonde).
Non appena il gelato sarà sufficientemente morbido da essere spalmato, recuperiamo i tortini e tagliamoli in due metà, come se stessimo preparando un “panino”. Inseriamo la metà inferiore nel coppapasta da 9cm e con un cucchiaio spalmiamo uno strato di gelato. Copriamo poi il tortino con la metà superiore del Pan di Spagna.
Rimuoviamo ora il coppapasta e trasferiamo la mini torta gelato nel congelatore, in maniera da rassodare nuovamente il gelato. Lasciamola riposare per almeno un’ora di tempo.
Ripetiamo l’operazione di farcitura con i rimanenti tortini. Per un risultato migliore, vi suggeriamo di lavare e asciugare il coppapasta dopo ogni farcitura: eviterete così di sporcare di gelato le fette di Pan di Spagna che inserirete successivamente.

PREPARIAMO LA COPERTURA AL CIOCCOLATO FONDENTE

Dopo che i tortini gelato si sono rassodati nel congelatore possiamo apprestarci a servirli in tavola, andando a preparare la crema di cioccolato che fa da topping a questo dessert. Nel frattempo, comunque, rimuoviamoli dal freezer in modo da lasciar ammorbidire il gelato che li farcisce.
Per realizzare la crema, recuperiamo il cioccolato extrafondente e tritiamolo grossolanamente con un coltello. Se non avete trovato la granella di meringa, inoltre, potete sostituirla rompendo e sbriciolando con le dita una o due meringhe da pasticceria.
Versiamo ora in un pentolino la panna liquida, integrandola con due cucchiaini di zucchero semolato, e scaldiamo il tutto su un fornello a fiamma dolce. Quando la panna inizierà a sobbollire aggiungiamo il cioccolato fondente tritato e, con una frusta a mano, mescoliamo delicatamente fino a quando il cioccolato non si sarà sciolto e amalgamato completamente, formando una crema densa e uniforme (bastano meno di 5 minuti).

LE MINI TORTE GELATO SONO PRONTE PER LA TAVOLA

Possiamo finalmente completare il nostro dessert. Posizioniamo sui piatti da portata le torte gelato e versiamo sopra ognuna di esse la crema di cioccolato appena preparata. Completiamo spolverando con abbondante granella di meringa (in alternativa potete utilizzare anche delle nocciole tritate, magari abbinate al ripieno di gelato al gianduia o alla nocciola).
Ecco pronta la nostra prima mini torta gelato con cioccolato e meringa, non vi resta che preparare le altre e servire tutto in tavola!

Commenti e domande: