Cestini al Cuore di Strudel

80 min
6 cestini
Facile
Ingredienti
  • 200 g di Pasta Frolla
  • 1 Mela di varietà Stark
  • 10g di Nocciole Pelate
  • 10g di Pinoli sgusciati
  • Cannella q.b.
  • Zucchero di Canna q.b.

La base di questa ricetta è la pasta frolla, la cui ricetta è presentata qui. Ovviamente, gli ingredienti qui descritti dovranno essere proporzionati in base alla quantità di impasto da cui partiremo e fanno riferimento all’uso di tartellette ovali di circa 8cm di lunghezza.
Stendiamo innanzitutto la pasta frolla con un matterello, fino a raggiungere uno spessore di poco meno di un centimetro. Prendiamo le tartellette e premiamole sulla pasta appena tirata in modo da ritagliarla. Spingiamo la pasta frolla nelle tartellette utilizzando i pollici e distribuiamola in modo da occupare gli stampi in modo uniforme. Mettiamo il tutto in frigorifero mentre prepariamo il ripieno (ricordiamoci di tenere da parte una piccola porzione di impasto da impiegare dopo aver farcito i cestini).

IL RIPIENO

Sbucciamo la mela e togliamo il torsolo. Tagliamola a cubetti di massimo un centimetro e raccogliamoli in una piccola pirofila; scaldiamo poi in microonde per circa un minuto e mezzo. Mentre la mela si ammorbidisce, prendiamo nocciole e pinoli e tritiamoli grossolanamente con un coltello o una mezzaluna (eventualmente possiamo frullarli rapidamente con un mixer). Estraiamo la pirofila dal microonde e incorporiamo la frutta secca sminuzzata. Aggiungiamo infine un cucchiaino di cannella in polvere. Mescoliamo il tutto in modo da rendere omogeneo il composto.

COMPLETIAMO I CESTINI

Recuperiamo le tartellette dal frigorifero e con l’aiuto di un cucchiaino distribuiamo in esse il ripieno. Spolveriamo il tutto con un pizzico di zucchero di canna. Stendiamo infine la pasta frolla rimasta e tagliamo alcune sottili striscioline. Depositiamole sulle tartellette in modo da attraversarle per tutta la loro lunghezza. Premiamo leggermente sulle estremità per farle aderire alla base.
Inforniamo a 180° a forno già caldo per circa 15 minuti, fino a quando la pasta frolla non apparirà dorata in superficie. Terminata la cottura lasciamo raffreddare per circa 30 minuti prima di rimuovere i cestini dai relativi stampi metallici.

Commenti e domande: