Udon saltati con pollo e bambù

Categoria, , , ,
Valuta questa ricetta

Porzioni3 PorzioniDifficoltàIntermedia
Tempo Prep15 minutiTempo Cottura15 minutiTempo Totale30 minuti

In questa ricetta vogliamo proporvi gli udon saltati con pollo e bambù, un primo realizzato con ingredienti dal chiaro sapore orientale. Giappone e Cina sono storicamente maestre nella preparazione della pasta, che è molto più di un semplice prodotto alimentare, ma è addirittura il frutto di una tradizione culinaria millenaria.

Per questo piatto impiegheremo i conosciutissimi udon, caratteristici vermicelli di grano duro oramai onnipresenti in tutti i ristoranti orientali che popolano le nostre città, assieme ai germogli di bambù, altro ingrediente molto utilizzato nella cucina orientale.

Per l'acquisto di questi due prodotti, in particolare, vi consigliamo di rivolgervi ai mini-market etnici (ai Milanesi consigliamo di fare un immancabile giro in via Paolo Sarpi dove la Chinatown meneghina non vi farà mancare nulla), dove troverete udon freschi venduti in comodissime buste sottovuoto e bambù, già affettato e conservato in barattoli di vetro sotto salamoia. Ora basta parlare però! Andiamo ai fornelli.

GLI INGREDIENTI PER GLI UDON SALTATI CON IL POLLO

 400 g Udon
 250 g Filetto di Pollo
 180 g Germogli di Bambù(in salamoia)
 2 unità Cipolle piccole(50g l'una circa)
 40 ml Salsa di Soia
 2 cucchiaio Olio di Semi
 Sale q.b.

COME FARE GLI UDON CON POLLO E BAMBU

1

Recuperiamo innanzitutto il filetto di pollo e riduciamolo in piccole striscioline, larghe più o meno un centimetro. Nel caso in cui le fettine di pollo fossero eccessivamente lunghe, tagliamole a metà.

Tagliamo il filetto di pollo in striscioline

2

Scoliamo I germogli di bambù con l'aiuto di un colino a maglia fine e laviamoli sotto l'acqua corrente, per rimuovere la salamoia di conservazione. Nel caso in cui aveste acquistato il bambù in germogli interi, ricaviamone fettine spesse più o meno 2 o 3 millimetri.

Coliamo i germogli di bambù

3

In ultimo sbucciamo le cipolle e tagliamole in 4 spicchi con un taglio netto a croce.

Affettiamo la cipolla in 4 spicchi

4

Versiamo un giro abbondante di olio di semi in una padella ampia (o meglio ancora in un Wok!) e accendiamo il fornello a fiamma media.

5

Non appena l'olio si scalda, gettiamo le striscioline di pollo e rosoliamole per un paio di minuti, mescolando costantemente, fino a quando non appaiono cotte.

Facciamo rosolare il pollo in olio di semi

6

Aggiungiamo quindi una presa di sale e la salsa di soia.

Aggiungiamo la salsa di soia

7

Abbassiamo poi l'intensità della fiamma, copriamo con un coperchio e cuociamo per circa 3 minuti.

8

Integriamo i germogli di bambù e la cipolla tagliata a spicchi, avendo cura di separarne i singoli strati. Cuociamo un paio di minuti.

Aggiungiamo la cipolla

9

Mescoliamo il tutto e uniamo gli udon freschi e mezzo bicchiere di acqua calda.

Aggiungiamo gli udon freschi.

10

Alziamo la fiamma e, avendo cura di condire uniformemente i vermicelli, saltiamo la nostra pasta per circa 5 minuti, fino a quando non risulta cotta e pronta per essere servita.

Serviamo gli udon saltati con pollo e bambù

Ecco ultimata la ricetta per gli udon saltati con pollo e bambù. Non vi resta che armarvi di bacchette e darvi da fare, gustandoli fino all'ultimo spaghetto!

 

Ingredients

 400 g Udon
 250 g Filetto di Pollo
 180 g Germogli di Bambù(in salamoia)
 2 unità Cipolle piccole(50g l'una circa)
 40 ml Salsa di Soia
 2 cucchiaio Olio di Semi
 Sale q.b.

Directions

1

Recuperiamo innanzitutto il filetto di pollo e riduciamolo in piccole striscioline, larghe più o meno un centimetro. Nel caso in cui le fettine di pollo fossero eccessivamente lunghe, tagliamole a metà.

Tagliamo il filetto di pollo in striscioline

2

Scoliamo I germogli di bambù con l'aiuto di un colino a maglia fine e laviamoli sotto l'acqua corrente, per rimuovere la salamoia di conservazione. Nel caso in cui aveste acquistato il bambù in germogli interi, ricaviamone fettine spesse più o meno 2 o 3 millimetri.

Coliamo i germogli di bambù

3

In ultimo sbucciamo le cipolle e tagliamole in 4 spicchi con un taglio netto a croce.

Affettiamo la cipolla in 4 spicchi

4

Versiamo un giro abbondante di olio di semi in una padella ampia (o meglio ancora in un Wok!) e accendiamo il fornello a fiamma media.

5

Non appena l'olio si scalda, gettiamo le striscioline di pollo e rosoliamole per un paio di minuti, mescolando costantemente, fino a quando non appaiono cotte.

Facciamo rosolare il pollo in olio di semi

6

Aggiungiamo quindi una presa di sale e la salsa di soia.

Aggiungiamo la salsa di soia

7

Abbassiamo poi l'intensità della fiamma, copriamo con un coperchio e cuociamo per circa 3 minuti.

8

Integriamo i germogli di bambù e la cipolla tagliata a spicchi, avendo cura di separarne i singoli strati. Cuociamo un paio di minuti.

Aggiungiamo la cipolla

9

Mescoliamo il tutto e uniamo gli udon freschi e mezzo bicchiere di acqua calda.

Aggiungiamo gli udon freschi.

10

Alziamo la fiamma e, avendo cura di condire uniformemente i vermicelli, saltiamo la nostra pasta per circa 5 minuti, fino a quando non risulta cotta e pronta per essere servita.

Serviamo gli udon saltati con pollo e bambù

Udon saltati con pollo e bambù
DOMANDE E COMMENTI