fbpx

Triangolini di pasta fillo con porri e ricotta

Categoria, ,
Rating

Porzioni4 PorzioniDifficoltàIntermedia
Tempo Prep30 minutiTempo Cottura10 minuti

Se siete alla ricerca di un antipasto semplice e veloce, ma sfizioso per poter iniziare un aperitivo in compagnia, mentre si sorseggia un buon bicchiere di vino, allora abbiamo la ricetta giusta per voi. Oggi vi raccontiamo come preparare i triangolini di pasta fillo ripieni di porri e ricotta. Vi avevamo lasciati con la ricetta del burek con spinaci e cipollotti, la torta salata di origine turca a base di pasta fillo, ormai molto apprezzata anche in Italia.  Oggi ci ritroviamo con i triangolini che potete farcire come più vi piace. Potete scegliere un ripieno semplice, a base di sole verdure per la gioia dei vegetariani e dei vegani, ma potete utilizzare anche altre farciture più ricche e sostanziose.

La comodità di questa ricetta è che può essere preparata anche con un giorno di anticipo; prima di servire i nostri triangolini basterà riscaldarli al forno per 5 minuti e risulteranno ancora croccanti fuori e morbidi dentro. 

Iniziate a stappare la bottiglia del vino, l'antipasto lo portiamo noi.

GLI INGREDIENTI PER FARE I TRIANGOLINI DI PASTA FILLO RIPIENI

 1 unità Pasta fillo prontauna confezione
 1 unità Porro grandec.a 270g
 200 g Ricotta Vaccina
 3 cucchiaio Olio Extravergine di Olivaper il ripieno più quello per spennellare la pasta fillo
 Semi di sesamo q.b.
 Sale q.b.

COME FARE I TRIANGOLI DI PASTA FILLO RIPIENI CON PORRI E RICOTTA

1

Per prima cosa laviamo accuratamente il porro sotto l'acqua corrente.

2

Tagliamo quindi il porro, prima a metà nel verso della lunghezza, e poi affettiamolo in piccole rondelle.

laviamo e affettiamo il porro

3

Mettiamo sul fornello a fuoco medio una pentola dai bordi alti e versiamo al suo interno 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva. Aggiungiamo nella pentola il porro affettato e cuociamo per 10 minuti circa, mescolando di tanto in tanto, finché non si sarà ammorbidito.

4

Una volta che il porro risulterà cotto aggiungiamo i 200g di ricotta. Amalgamiamo bene gli ingredienti e regoliamo di sale. Spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare per 5 minuti.

cuocere il porro e aggiungere la ricotta

5

Prepariamo una ciotolina di olio extravergine di oliva, che ci servirà per spennellare le sfoglie di pasta fillo e renderle più morbide e facili da lavorare.

6

Recuperiamo la confezione di pasta fillo e stendiamo le sfoglie (solitamente una confezione ne contiene 12/14). Tagliamole a metà lungo il senso della lunghezza. Come nota, vi consigliamo di coprire con uno strofinaccio da cucina le sfoglie che non stiamo utilizzando, in quanto la pasta fillo tende ad asciugarsi e diventare secca quando viene lasciata all'aria aperta, rendendo così la sua lavorazione molto più difficile.

tagliamo a metà la pasta fillo

7

Prendiamo la prima striscia di sfoglia e ungiamola con olio EVO, con l'aiuto di un pennello da cucina.

8

Posizioniamo sul bordo della sfoglia un cucchiaio di ripieno a base di ricotta e porri.

spennelliamo la pasta fillo con olio

9

Iniziamo poi a chiudere la pasta fillo. Prendiamo l'angolo in basso a sinistra e ripieghiamolo sul lato lungo, formando così un triangolo. Pieghiamo ora il triangolo appena creato "risalendo" lungo la striscia di pasta fillo. Ripetiamo l'operazione più volte fino all'esaurimento della sfoglia. Avremo ottenuto così un triangolo ripieno.

pieghiamo la pasta fillo a triangolo

10

Posizioniamo i triangolini di pasta fillo su una leccarda ricoperta da carta forno.

triangolini di pasta fillo su teglia da forno

11

Spennelliamo la superficie dei nostri antipasti con abbondante olio EVO e spolverizziamola con un pioggia di semi di sesamo.

12

Inforniamo la teglia in forno pre-riscaldato in modalità ventilata a 180° e cuociamo per circa 10 minuti, finché la superficie risulterà dorata. Poiché ogni forno è differente e la pasta fillo è un ingrediente molto delicato, vi raccomandiamo di regolare la cottura in base al vostro elettrodomestico (potrebbe essere pronto già in meno del tempo indicato).

cuocere i triangoli di pasta fillo nel forno

Ingredients

 1 unità Pasta fillo prontauna confezione
 1 unità Porro grandec.a 270g
 200 g Ricotta Vaccina
 3 cucchiaio Olio Extravergine di Olivaper il ripieno più quello per spennellare la pasta fillo
 Semi di sesamo q.b.
 Sale q.b.

Directions

1

Per prima cosa laviamo accuratamente il porro sotto l'acqua corrente.

2

Tagliamo quindi il porro, prima a metà nel verso della lunghezza, e poi affettiamolo in piccole rondelle.

laviamo e affettiamo il porro

3

Mettiamo sul fornello a fuoco medio una pentola dai bordi alti e versiamo al suo interno 3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva. Aggiungiamo nella pentola il porro affettato e cuociamo per 10 minuti circa, mescolando di tanto in tanto, finché non si sarà ammorbidito.

4

Una volta che il porro risulterà cotto aggiungiamo i 200g di ricotta. Amalgamiamo bene gli ingredienti e regoliamo di sale. Spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare per 5 minuti.

cuocere il porro e aggiungere la ricotta

5

Prepariamo una ciotolina di olio extravergine di oliva, che ci servirà per spennellare le sfoglie di pasta fillo e renderle più morbide e facili da lavorare.

6

Recuperiamo la confezione di pasta fillo e stendiamo le sfoglie (solitamente una confezione ne contiene 12/14). Tagliamole a metà lungo il senso della lunghezza. Come nota, vi consigliamo di coprire con uno strofinaccio da cucina le sfoglie che non stiamo utilizzando, in quanto la pasta fillo tende ad asciugarsi e diventare secca quando viene lasciata all'aria aperta, rendendo così la sua lavorazione molto più difficile.

tagliamo a metà la pasta fillo

7

Prendiamo la prima striscia di sfoglia e ungiamola con olio EVO, con l'aiuto di un pennello da cucina.

8

Posizioniamo sul bordo della sfoglia un cucchiaio di ripieno a base di ricotta e porri.

spennelliamo la pasta fillo con olio

9

Iniziamo poi a chiudere la pasta fillo. Prendiamo l'angolo in basso a sinistra e ripieghiamolo sul lato lungo, formando così un triangolo. Pieghiamo ora il triangolo appena creato "risalendo" lungo la striscia di pasta fillo. Ripetiamo l'operazione più volte fino all'esaurimento della sfoglia. Avremo ottenuto così un triangolo ripieno.

pieghiamo la pasta fillo a triangolo

10

Posizioniamo i triangolini di pasta fillo su una leccarda ricoperta da carta forno.

triangolini di pasta fillo su teglia da forno

11

Spennelliamo la superficie dei nostri antipasti con abbondante olio EVO e spolverizziamola con un pioggia di semi di sesamo.

12

Inforniamo la teglia in forno pre-riscaldato in modalità ventilata a 180° e cuociamo per circa 10 minuti, finché la superficie risulterà dorata. Poiché ogni forno è differente e la pasta fillo è un ingrediente molto delicato, vi raccomandiamo di regolare la cottura in base al vostro elettrodomestico (potrebbe essere pronto già in meno del tempo indicato).

cuocere i triangoli di pasta fillo nel forno

Triangolini di pasta fillo con porri e ricotta
DOMANDE E COMMENTI