fbpx

Spiedini di Anguria, Friggitelli e Feta

Categoria, ,
Rating

Porzioni3 PorzioniDifficoltàMolto Facile
Tempo Prep10 minutiTempo Cottura10 minuti

Quando si parla di anguria si pensa immediatamente all'estate. Fresca, dolce e dissetante è il frutto ideale per combattere il caldo sole di Luglio e Agosto. Non tutti sanno, però, che il cocomero è perfetto anche per accompagnare ingredienti salati, come abbiamo fatto in questi spiedini unita ai peperoni friggitelli e alla feta.

Gli spiedini con friggetelli, anguria e feta sono una ricetta estiva facilissima da preparare, molto apprezzata nei paesi Mediterranei, come la Grecia e l'Albania, dove il formaggio feta è una vera tradizione. Vediamo come farli, in pochissimi minuti.

Un trucco: in mancanza dell'anguria (magari perché fuori stagione), potete provare a sostituirla con il melone o il melone giallo.

GLI INGREDIENTI GLI SPIEDINI DI ANGURIA, FRIGGITELLI E FETA

 8 unità Peperoni Friggitelli
 200 g Feta Greca
 400 g Anguria
 Olio di Semi q.b.per la frittura dei peperoni
 Sale q.b.

COME FARE GLI SPIEDINI CON FRIGGITELLI, ANGURIA E FETA

1

Per iniziare recuperiamo i peperoni friggitelli, laviamoli e asciughiamoli con cura. Con un coltello affilato eliminiamo la calotta e tagliamoli a metà, eliminando i semi.

2

Mettiamo sul fuoco una padella, aggiungiamo l'olio di semi per la frittura (almeno un dito) e scaldiamolo su fuoco vivo.

3

Quando l'olio sarà ben caldo (possiamo verificare la temperatura di frittura con il classico "test della mollica") immergiamo i friggitelli e friggiamoli per almeno una decina di minuti, ruotandoli periodicamente con una pinza da cucina fino a quando la buccia non assume un colore bruno.

4

Mentre i peperoni cuociono, recuperiamo la feta Greca e tagliamola a cubetti di un paio di centimetri di lato.

5

Affettiamo quindi l'anguria in bocconcini di poco più grandi dei cubetti di feta (ricordiamoci di eliminare i semi). Mettiamo poi da parte i cubetti di feta e anguria appena tagliati.

6

Quando avremo terminato la cottura dei peperoni rimuoviamoli dalla padella, scoliamo l'olio e trasferiamoli su un piatto per farli raffreddare.

7

Eliminiamo quindi la buccia coriacea, che una volta cotta si staccherà facilmente dalla polpa con il semplice uso delle dita.

8

Insaporiamo i peperoni fritti con un pizzico di sale e infine tagliamoli per la loro lunghezza in modo da ricavare due striscioline da ogni ortaggio.

9

Gli ingredienti sono pronti, possiamo finalmente assemblare gli spiedini!
Recuperiamo gli spiedi in legno e un filetto di peperone. Arrotoliamo il filetto su se stesso in modo da ottenere una sorta di involtino e infilziamolo sullo spiedo.

10

Infilziamo poi un cubetto di feta e un bocconcino di anguria.

11

Ripetiamo l'operazione fino a riempire lo spiedo e, successivamente, prepariamo i successivi spiedini fino all'esaurimento degli ingredienti.

Ingredients

 8 unità Peperoni Friggitelli
 200 g Feta Greca
 400 g Anguria
 Olio di Semi q.b.per la frittura dei peperoni
 Sale q.b.

Directions

1

Per iniziare recuperiamo i peperoni friggitelli, laviamoli e asciughiamoli con cura. Con un coltello affilato eliminiamo la calotta e tagliamoli a metà, eliminando i semi.

2

Mettiamo sul fuoco una padella, aggiungiamo l'olio di semi per la frittura (almeno un dito) e scaldiamolo su fuoco vivo.

3

Quando l'olio sarà ben caldo (possiamo verificare la temperatura di frittura con il classico "test della mollica") immergiamo i friggitelli e friggiamoli per almeno una decina di minuti, ruotandoli periodicamente con una pinza da cucina fino a quando la buccia non assume un colore bruno.

4

Mentre i peperoni cuociono, recuperiamo la feta Greca e tagliamola a cubetti di un paio di centimetri di lato.

5

Affettiamo quindi l'anguria in bocconcini di poco più grandi dei cubetti di feta (ricordiamoci di eliminare i semi). Mettiamo poi da parte i cubetti di feta e anguria appena tagliati.

6

Quando avremo terminato la cottura dei peperoni rimuoviamoli dalla padella, scoliamo l'olio e trasferiamoli su un piatto per farli raffreddare.

7

Eliminiamo quindi la buccia coriacea, che una volta cotta si staccherà facilmente dalla polpa con il semplice uso delle dita.

8

Insaporiamo i peperoni fritti con un pizzico di sale e infine tagliamoli per la loro lunghezza in modo da ricavare due striscioline da ogni ortaggio.

9

Gli ingredienti sono pronti, possiamo finalmente assemblare gli spiedini!
Recuperiamo gli spiedi in legno e un filetto di peperone. Arrotoliamo il filetto su se stesso in modo da ottenere una sorta di involtino e infilziamolo sullo spiedo.

10

Infilziamo poi un cubetto di feta e un bocconcino di anguria.

11

Ripetiamo l'operazione fino a riempire lo spiedo e, successivamente, prepariamo i successivi spiedini fino all'esaurimento degli ingredienti.

Spiedini di Anguria, Friggitelli e Feta