fbpx

Sfogliatine glassate

DifficoltàMolto FacilePorzioni6 Porzioni
Tempo Prep10 minuti

Le sfogliatine sono piccoli dolcetti di pasta sfoglia ricoperti di glassa reale e decorati con marmellata. Dolci, leggere e golosissime, sono una vera delizia della pasticceria secca e rappresentano uno dei dolci più comuni nelle pasticcerie e nei supermercati. Se anche voi, come noi, andate matti per questi biscottini di sfoglia glassata, siete sulla ricetta che fa per voi! Fare in casa le sfogliatine glassate, infatti, è davvero facile e veloce! Il segreto? Usare la pasta sfoglia pronta, che si trova facilmente nei banchi frigo dei supermercati.

SFOGLIATINE CON LA PASTA SFOGLIA PRONTA, COME FARLE E QUALI INGREDIENTI SERVONO

Per preparare in casa le sfogliatine glassate servono solo 4 ingredienti. Il primo è ovviamente la pasta sfoglia pronta, che troviamo comodamente in ogni supermercato. L'unico accorgimento che vi diamo è quello di acquistarla di forma rettangolare, forma che ci permetterà di ottenere i nostri biscottini. Realizzeremo poi la glassa per la copertura con albume d'uovo e zucchero a velo, mentre il tocco finale sarà dato dalla marmellata di frutta. Noi abbiamo scelto di utilizzare marmellata di pesche, ma voi potrete sostituirla con quella di vostro maggior gradimento (ad esempio albicocche o arance amare). Indipendentemente dal tipo di confettura usata, poiché dovremo usarla per "disegnare" le decorazioni sulle sfogliatine con il sac-à-poche, sarà indispensabile setacciarla con un colino in modo da rimuovere i residui di frutta, che potrebbero intasare il beccuccio.

INGREDIENTI (per un rotolo di pasta sfoglia)

 1 Rotolo di pasta sfoglia pronta
 1 Uovol'albume
 150 g Zucchero
 5 cucchiaio Marmellata di peschepotete sostituirla con quella che più vi piace (albicocche, arance amare, ecc)

SFOGLIATINE GLASSATE FATTE IN CASA, LA RICETTA FACILE

Come preparare la glassa reale per la copertura
1

La prima cosa da fare per realizzare questi facilissimi dolcetti di pasta sfoglia è preparare la glassa, con cui verranno ricoperti. Recuperiamo quindi un uovo e separiamo il tuorlo dall'albume. Raccogliamo quindi l'albume in una scodella (possiamo invece buttare il tuorlo o usarlo per altre ricette).

Raccogliere un albume d'uovo in una scodella capiente

2

Prendiamo ora le fruste elettriche e iniziamo a lavorare l'albume a velocità media.

3

Aggiungiamo un cucchiaio alla volta lo zucchero a velo e incorporiamolo nell'albume. Aumentiamo gradualmente la velocità delle fruste, mano a mano che il composto inizia a montare.

4

Una volta integrato tutto lo zucchero, continuiamo a montare la glassa con le fruste alla massima velocità fino a quando otteniamo un composto denso e lucido.

Preparare la glassa per le sfogliatine con albume e zucchero

5

Prima di passare alla preparazione vera e propria delle sfogliatine, versiamo 5 o 6 cucchiai di marmellata in un colino a maglie fini e setacciamola. Raccogliamo la sua parte fluida in una scodella ed eliminiamo, invece, eventuali pezzi di frutta, che potrebbero intasare il sac à poche.

Setacciare la marmellata, per eliminare i residui solidi.

Come preparare le sfogliatine di pasta sfoglia
6

Estraiamo ora la pasta sfoglia pronta dalla sua confezione e srotoliamola sul piano di lavoro. Ricordiamoci che la pasta sfoglia conviene sempre lavorarla ben fredda.

7

Versiamo poi alcune cucchiaiate di glassa sulla sfoglia. Stendiamola poi con una spatola di silicone, fino a ricoprire la sua intera superficie.

Stendere e glassare la pasta sfoglia pronta.

8

Tagliamo ora a metà il rettangolo di pasta sfoglia, lungo la sua lunghezza.

9

Tagliamo poi trasversalmente la sfoglia in rettangolini di 2 o 3 cm di larghezza.

Tagliare la sfoglia glassata in rettangolini.

10

Prendiamo ora un sac à poche e montiamo un beccuccio fine.

11

Versiamo nella tasca da pasticcere la marmellata precedentemente setacciata.

12

Decoriamo quindi le sfogliatine con la marmellata, disegnando il classico motivo "a rombi" o a "zig-zag". Nel frattempo preriscaldiamo il forno a 160/170° in modalità ventilata.

Decorare le sfogliatine con la marmellata

13

Terminata la decorazione delle nostre sfogliatine glassate, possiamo infornare a forno ben caldo. Cuociamole 15 minuti circa a 160/170° in modalità ventilata, tenendo sempre d'occhio l'andamento della cottura. Poiché ogni forno è differente, potrebbe essere necessario variare leggermente il tempo da noi indicato. Le sfogliatine saranno pronte quando appariranno gonfie e ricoperte da una glassa lucida e asciutta (magari leggermente ambrata).

14

Terminata la cottura, possiamo estrarre le sfogliatine glassate dal forno. Trasferiamole poi su una gratella e lasciamole raffreddare. Potremo poi gustarcele con calma, magari davanti a una tazza di the fumante.

Cuocere le sfogliatine in forno

Ingredients

 1 Rotolo di pasta sfoglia pronta
 1 Uovol'albume
 150 g Zucchero
 5 cucchiaio Marmellata di peschepotete sostituirla con quella che più vi piace (albicocche, arance amare, ecc)

Directions

Come preparare la glassa reale per la copertura
1

La prima cosa da fare per realizzare questi facilissimi dolcetti di pasta sfoglia è preparare la glassa, con cui verranno ricoperti. Recuperiamo quindi un uovo e separiamo il tuorlo dall'albume. Raccogliamo quindi l'albume in una scodella (possiamo invece buttare il tuorlo o usarlo per altre ricette).

Raccogliere un albume d'uovo in una scodella capiente

2

Prendiamo ora le fruste elettriche e iniziamo a lavorare l'albume a velocità media.

3

Aggiungiamo un cucchiaio alla volta lo zucchero a velo e incorporiamolo nell'albume. Aumentiamo gradualmente la velocità delle fruste, mano a mano che il composto inizia a montare.

4

Una volta integrato tutto lo zucchero, continuiamo a montare la glassa con le fruste alla massima velocità fino a quando otteniamo un composto denso e lucido.

Preparare la glassa per le sfogliatine con albume e zucchero

5

Prima di passare alla preparazione vera e propria delle sfogliatine, versiamo 5 o 6 cucchiai di marmellata in un colino a maglie fini e setacciamola. Raccogliamo la sua parte fluida in una scodella ed eliminiamo, invece, eventuali pezzi di frutta, che potrebbero intasare il sac à poche.

Setacciare la marmellata, per eliminare i residui solidi.

Come preparare le sfogliatine di pasta sfoglia
6

Estraiamo ora la pasta sfoglia pronta dalla sua confezione e srotoliamola sul piano di lavoro. Ricordiamoci che la pasta sfoglia conviene sempre lavorarla ben fredda.

7

Versiamo poi alcune cucchiaiate di glassa sulla sfoglia. Stendiamola poi con una spatola di silicone, fino a ricoprire la sua intera superficie.

Stendere e glassare la pasta sfoglia pronta.

8

Tagliamo ora a metà il rettangolo di pasta sfoglia, lungo la sua lunghezza.

9

Tagliamo poi trasversalmente la sfoglia in rettangolini di 2 o 3 cm di larghezza.

Tagliare la sfoglia glassata in rettangolini.

10

Prendiamo ora un sac à poche e montiamo un beccuccio fine.

11

Versiamo nella tasca da pasticcere la marmellata precedentemente setacciata.

12

Decoriamo quindi le sfogliatine con la marmellata, disegnando il classico motivo "a rombi" o a "zig-zag". Nel frattempo preriscaldiamo il forno a 160/170° in modalità ventilata.

Decorare le sfogliatine con la marmellata

13

Terminata la decorazione delle nostre sfogliatine glassate, possiamo infornare a forno ben caldo. Cuociamole 15 minuti circa a 160/170° in modalità ventilata, tenendo sempre d'occhio l'andamento della cottura. Poiché ogni forno è differente, potrebbe essere necessario variare leggermente il tempo da noi indicato. Le sfogliatine saranno pronte quando appariranno gonfie e ricoperte da una glassa lucida e asciutta (magari leggermente ambrata).

14

Terminata la cottura, possiamo estrarre le sfogliatine glassate dal forno. Trasferiamole poi su una gratella e lasciamole raffreddare. Potremo poi gustarcele con calma, magari davanti a una tazza di the fumante.

Cuocere le sfogliatine in forno

Sfogliatine glassate
Fabio G.
Fabio G.

Commenti e domande:
Clicca e segui farinadelmiosacco su youtube