fbpx

Pasta con Gamberetti e Zucchine

Categoria, , , ,
Rating

Porzioni2 PorzioniDifficoltàMolto Facile
Tempo Prep10 minutiTempo Cottura15 minutiTempo Totale25 minuti

La ricetta della pasta con gamberi e zucchine rientra in quei piatti facilissimi da preparare e ricchi di sapore. Rispetto alla preparazione più tradizionale, abbiamo voluto rielaborarla introducendo qualche tocco di personalizzazione.

Quello che avremo alla fine di questa preparazione è un primo piatto di pesce succulento in cui i gamberi e le zucchine si fanno avvolgere dalla panna colorata di zafferano, che da quel tocco leggermente dolciastro e allo stesso tempo speziato. Nel caso in cui voleste ottenere un piatto ancora più raffinato potete anche sostituire il surimi con dei gamberoni; vedrete il risultato finale!

QUALE PASTA USARE CON QUESTO PRIMO

Per preparare questo primo di pesce abbiamo deciso di usare le mafalde, una varietà di pasta dalla forma davvero insolita, ma che ha il grande vantaggio di "catturare" tutto il condimento. Se non le trovaste potrete sempre cambiare formato, utilizzando ad esempio penne o pennette o, nel caso foste invece appassionati di pasta all'uovo, potreste osare con delle tagliatelle fresche.

GLI INGREDIENTI PER LA PASTA CON GAMBERI E ZUCCHINE

 170 g Mafalde (o altro tipo di pasta corta)
 2 unità Zucchine (circa 350g)
 180 g Gamberetti sgusciati
 50 g Surimi
 100 ml Panna da cucina
 1 unità bustina di Zafferano
 1 cucchiaio Olio Extravergine di Oliva
 Sale q.b.

COME PREPARARE LA PASTA CON GAMBERI E ZUCCHINE

1

Iniziamo lavando le zucchine. Eliminiamo le estremità e tagliandole in rondelle (se preferite potete sbucciarle, ma vi perderete un po' di colore).

2

Mettiamo quindi sul fuoco una padella con un cucchiaio abbondante di olio extravergine di oliva e iniziamo a saltare le zucchine tagliate poco fa, cuocendole a fuoco lento per una decina di minuti fino a quando non si saranno ammorbidite.

3

Prepariamo nel frattempo l'acqua per la cottura della pasta. Non appena raggiunta l'ebollizione saliamo e tuffiamo le mafalde. Per i tempi di cottura della pasta fate ovviamente riferimento alle indicazioni del produttore.

4

Laviamo nel frattempo i gamberetti (nel caso in cui non avessimo a disposizione gamberi sgusciati, rimuoviamo testa e carapace) e tagliamo il surimi in cubetti (se lo aveste a disposizione in straccetti potete utilizzarlo senza ulteriori lavorazioni). Mettiamo da parte il tutto in attesa che le zucchine siano cotte.

5

Terminato il periodo di cottura delle zucchine, uniamo in padella i gamberi e il surimi.

6

Saltiamo il tutto per circa un minuto e insaporiamo con una presa di sale e pepe secondo i propri gusti.

7

Aggiungiamo poi la panna da cucina e lo zafferano e amalgamiamo il tutto con un cucchiaio di legno, fino a quando lo zafferano non avrà dato colore a tutto il condimento.

8

Una volta che la pasta sarà cotta possiamo scolarla e gettarla in padella assieme al condimento.

9

Saltiamola a fuoco vivace rimescolando più volte fino a quando non sarà perfettamente insaporita.

10

Serviamo la nostra pasta con gamberi e zucchine calda e decoriamo il piatto con qualche gamberetto fresco.

Ingredients

 170 g Mafalde (o altro tipo di pasta corta)
 2 unità Zucchine (circa 350g)
 180 g Gamberetti sgusciati
 50 g Surimi
 100 ml Panna da cucina
 1 unità bustina di Zafferano
 1 cucchiaio Olio Extravergine di Oliva
 Sale q.b.

Directions

1

Iniziamo lavando le zucchine. Eliminiamo le estremità e tagliandole in rondelle (se preferite potete sbucciarle, ma vi perderete un po' di colore).

2

Mettiamo quindi sul fuoco una padella con un cucchiaio abbondante di olio extravergine di oliva e iniziamo a saltare le zucchine tagliate poco fa, cuocendole a fuoco lento per una decina di minuti fino a quando non si saranno ammorbidite.

3

Prepariamo nel frattempo l'acqua per la cottura della pasta. Non appena raggiunta l'ebollizione saliamo e tuffiamo le mafalde. Per i tempi di cottura della pasta fate ovviamente riferimento alle indicazioni del produttore.

4

Laviamo nel frattempo i gamberetti (nel caso in cui non avessimo a disposizione gamberi sgusciati, rimuoviamo testa e carapace) e tagliamo il surimi in cubetti (se lo aveste a disposizione in straccetti potete utilizzarlo senza ulteriori lavorazioni). Mettiamo da parte il tutto in attesa che le zucchine siano cotte.

5

Terminato il periodo di cottura delle zucchine, uniamo in padella i gamberi e il surimi.

6

Saltiamo il tutto per circa un minuto e insaporiamo con una presa di sale e pepe secondo i propri gusti.

7

Aggiungiamo poi la panna da cucina e lo zafferano e amalgamiamo il tutto con un cucchiaio di legno, fino a quando lo zafferano non avrà dato colore a tutto il condimento.

8

Una volta che la pasta sarà cotta possiamo scolarla e gettarla in padella assieme al condimento.

9

Saltiamola a fuoco vivace rimescolando più volte fino a quando non sarà perfettamente insaporita.

10

Serviamo la nostra pasta con gamberi e zucchine calda e decoriamo il piatto con qualche gamberetto fresco.

Pasta con Gamberetti e Zucchine
DOMANDE E COMMENTI