fbpx

Liquore alla Crema di Pistacchio di Stigliano

Porzioni12 PorzioniDifficoltàMolto Facile
Tempo Prep1 hrTempo Cottura15 minutiTempo Totale1 hr 15 minuti

Fare liquori in casa è molto più che cucinare: è una vera e propria passione che dà sfogo a creatività e fantasia. Abbiamo già visto come preparare il limoncello, forse il più tipico "ammazzacaffè" a cui siamo abituati in Italia, ma se il profumo dei limoni ci rimanda alle coste di Amalfi e al mare di Capri, non dimentichiamoci che la nostra Penisola è ricca di ingredienti locali caratteristici. Vogliamo dedicare questa ricetta proprio a uno di questi: il pistacchio di Stigliano, proveniente da una piccola cittadina della Basilicata in provincia di Matera.

L'ingrediente alla base di questo liquore è la crema di pistacchio, una preparazione locale spalmabile, ottenuta dalla lavorazione della frutta secca, e che si può acquistare in loco o online, resa deliziosa e unica dal mix tra il dolce e il retrogusto leggermente salato, inconfondibile da chi apprezza il sapore del vero pistacchio al naturale.

Fare in casa questa crema liquorosa è estremamente facile e veloce, considerando che non richiede lunghi periodi di "infusione" degli ingredienti. Vediamo allora quali sono gli ingredienti e come procedere!

GLI INGREDIENTI IL LIQUORE AL PISTACCHIO

 250 g Crema di Pistacchio di Stigliano
 300 ml Latte Intero
 300 ml Panna fresca liquida
 150 ml Alcool etilico 96° ad uso alimentare
 40 g Zucchero semolato

COME FARE IN CASA IL LIQUORE ALLA CREMA DI PISTACCHIO

1

Recuperiamo per prima cosa un pentolino sufficientemente capiente e versiamo al suo interno 300ml di latte intero e 300ml di panna liquida fresca.

2

Poniamo quindi il pentolino sul fuoco e iniziamo a scaldare gli ingredienti a fiamma dolce, mescolando costantemente con un frusta a mano.

3

Poco prima che il latte e la panna inizino a sobbollire aggiungiamo lo zucchero semolato e la crema di pistacchio di Stigliano.

4

Continuiamo a mescolare fino a quando gli ingredienti non si saranno sciolti e amalgamati completamente.

5

Spegniamo quindi la fiamma e lasciamo raffreddare, fino a quando la crema non avrà raggiunto la temperatura ambiente. Ricordiamoci di mescolare a ritmi regolari, in modo da evitare la formazione della tipica "pellicola" prodotta dalla cottura del latte e della panna.

6

Quando la base cremosa avrà raggiunto la temperatura ambiente aggiungiamo 150ml di alcool etilico e mescoliamo nuovamente, ottenendo così il nostro liquore.

7

Imbottigliamo la crema al pistacchio, tappiamo e lasciamo riposare la bottiglia in frigorifero un paio di giorni, in modo da rendere più delicato e "morbido" il gusto dell'alcol.

8

Serviamo fresca... senza esagerare: è dolce sì, ma pur sempre una bevanda alcolica!

 

 

Ingredients

 250 g Crema di Pistacchio di Stigliano
 300 ml Latte Intero
 300 ml Panna fresca liquida
 150 ml Alcool etilico 96° ad uso alimentare
 40 g Zucchero semolato

Directions

1

Recuperiamo per prima cosa un pentolino sufficientemente capiente e versiamo al suo interno 300ml di latte intero e 300ml di panna liquida fresca.

2

Poniamo quindi il pentolino sul fuoco e iniziamo a scaldare gli ingredienti a fiamma dolce, mescolando costantemente con un frusta a mano.

3

Poco prima che il latte e la panna inizino a sobbollire aggiungiamo lo zucchero semolato e la crema di pistacchio di Stigliano.

4

Continuiamo a mescolare fino a quando gli ingredienti non si saranno sciolti e amalgamati completamente.

5

Spegniamo quindi la fiamma e lasciamo raffreddare, fino a quando la crema non avrà raggiunto la temperatura ambiente. Ricordiamoci di mescolare a ritmi regolari, in modo da evitare la formazione della tipica "pellicola" prodotta dalla cottura del latte e della panna.

6

Quando la base cremosa avrà raggiunto la temperatura ambiente aggiungiamo 150ml di alcool etilico e mescoliamo nuovamente, ottenendo così il nostro liquore.

7

Imbottigliamo la crema al pistacchio, tappiamo e lasciamo riposare la bottiglia in frigorifero un paio di giorni, in modo da rendere più delicato e "morbido" il gusto dell'alcol.

8

Serviamo fresca... senza esagerare: è dolce sì, ma pur sempre una bevanda alcolica!

Liquore alla Crema di Pistacchio di Stigliano
DOMANDE E COMMENTI