fbpx

Filetto di Maiale alla Birra

Categoria, ,
Rating

Porzioni2 PorzioniDifficoltàMolto Facile
Tempo Prep10 minutiTempo Cottura40 minutiTempo Totale50 minuti

Il filetto è uno dei tagli più pregiati di carne, noto soprattutto per la sua tenerezza e la sua delicatezza. Sebbene si tenda a far riferimento quasi sempre al filetto di manzo, spesso ci dimentichiamo della presenza sui banchi delle macellerie della carne di maiale, altrettanto delicata e buona. Proviamo quindi a realizzare una ricetta semplice, ma gustosa: il filetto di maiale alla birra.

Per questa ricetta partiamo da un filetto di maiale di circa 360g, che sarà sufficiente per due persone (se aveste ospiti... aumentate ovviamente le dosi). Vediamo come procedere.

GLI INGREDIENTI PER L'ARROSTO DI MAIALE ALLA BIRRA

 360 g Filetto di Maiale
 60 g Pancetta Arrotolata affettata
 20 ml Birra Chiara
 3 unità Rametti di Rosmarino
 1 unità Scalogno medio
 2 unità Spicchi di Aglio
 4 cucchiaio Olio Extravergine di Oliva
 Sale e Pepe q.b.

COME FARE IL FILETTO DI MAIALE ALLA BIRRA ARROSTO

1

Sgrassiamo la superficie del filetto di maiale con un coltello affilato. Togliamo lo strato superficiale, in modo da non rovinare il filetto e da conservare al meglio la carne.

2

Cospargiamo successivamente la carne di maiale con abbondante pepe e con qualche presa di sale, massaggiando il tutto per fino a far aderire gli aromi. Lasciamo riposare per 5 minuti.

3

Prendiamo ora le fettine di pancetta arrotolata e usiamole per avvolgere il filetto di maiale nella sua interezza.

4

Appoggiamo infine i rametti di rosmarino e leghiamo il tutto usando il classico spago da cucina (possiamo utilizzare anche una retina elastica per arrosti).

5

Accendiamo il forno in modalità statica a 200° e lasciamolo raggiungere la temperatura di cottura.

6

Mentre attendiamo che il forno si scaldi, sminuzziamo lo scalogno e soffriggiamolo dolcemente in una padella con un giro di olio extravergine di oliva e due spicchi di aglio schiacciati.

7

Aggiungiamo il filetto in padella e rosoliamolo su tutta la sua superficie.

8

Terminata la rosolatura della carne trasferiamola in una teglia (meglio se poco più grande del filetto) e cospargiamola con un filo di olio.

9

Copriamo la teglia interamente con la carta stagnola e inforniamo.

10

Trascorsi 10 minuti estraiamo la teglia dal forno e versiamo la birra sull'arrosto (consigliamo una birra chiara, tipo lager o pilsner).

11

Ricopriamo nuovamente con la stagnola e inforniamo per altri 25 minuti circa.

12

Una volta terminata la cottura dell'arrosto rimuoviamo la teglia dal forno. Tagliamo quindi lo spago e affettiamo l'arrosto. Serviamolo insaporendo le fette di filetto di maiale alla birra con qualche cucchiaio dell'intingolo di cottura ottenuto per insaporire.

Ingredients

 360 g Filetto di Maiale
 60 g Pancetta Arrotolata affettata
 20 ml Birra Chiara
 3 unità Rametti di Rosmarino
 1 unità Scalogno medio
 2 unità Spicchi di Aglio
 4 cucchiaio Olio Extravergine di Oliva
 Sale e Pepe q.b.

Directions

1

Sgrassiamo la superficie del filetto di maiale con un coltello affilato. Togliamo lo strato superficiale, in modo da non rovinare il filetto e da conservare al meglio la carne.

2

Cospargiamo successivamente la carne di maiale con abbondante pepe e con qualche presa di sale, massaggiando il tutto per fino a far aderire gli aromi. Lasciamo riposare per 5 minuti.

3

Prendiamo ora le fettine di pancetta arrotolata e usiamole per avvolgere il filetto di maiale nella sua interezza.

4

Appoggiamo infine i rametti di rosmarino e leghiamo il tutto usando il classico spago da cucina (possiamo utilizzare anche una retina elastica per arrosti).

5

Accendiamo il forno in modalità statica a 200° e lasciamolo raggiungere la temperatura di cottura.

6

Mentre attendiamo che il forno si scaldi, sminuzziamo lo scalogno e soffriggiamolo dolcemente in una padella con un giro di olio extravergine di oliva e due spicchi di aglio schiacciati.

7

Aggiungiamo il filetto in padella e rosoliamolo su tutta la sua superficie.

8

Terminata la rosolatura della carne trasferiamola in una teglia (meglio se poco più grande del filetto) e cospargiamola con un filo di olio.

9

Copriamo la teglia interamente con la carta stagnola e inforniamo.

10

Trascorsi 10 minuti estraiamo la teglia dal forno e versiamo la birra sull'arrosto (consigliamo una birra chiara, tipo lager o pilsner).

11

Ricopriamo nuovamente con la stagnola e inforniamo per altri 25 minuti circa.

12

Una volta terminata la cottura dell'arrosto rimuoviamo la teglia dal forno. Tagliamo quindi lo spago e affettiamo l'arrosto. Serviamolo insaporendo le fette di filetto di maiale alla birra con qualche cucchiaio dell'intingolo di cottura ottenuto per insaporire.

Filetto di Maiale alla Birra
DOMANDE E COMMENTI