fbpx

Cavolfiori al forno gratinati

Categoria, ,
Rating
Porzioni4 PorzioniDifficoltàMolto Facile
Tempo Prep10 minutiTempo Cottura25 minutiTempo Totale35 minuti

Il cavolfiore, è una verdura tipica del periodo autunnale/invernale ma di facile reperibilità durante tutto l’anno. Non tutti lo amano, forse condizionati dal suo odore pungente e dal suo retrogusto amarognolo. Le mamme lo nascondevano sotto la pasta o la carne sperando che i figli lo mangiassero senza accorgersene, eppure, tutti noi (chi più chi meno) crescendo abbiamo imparato ad apprezzarlo. Come? Beh, magari con con una ricetta come questa, in cui vi mostreremo come cucinare i cavolfiori al forno gratinati: un contorno squisito e ricco di gusto!

GLI INGREDIENTI PER I CAVOLFIORI GRATINATI

 600 g Cavolfiore
 100 g Prosciutto cotto a dadini
 200 ml Besciamella
 2 cucchiaio Grana Padano grattugiato
 1 cucchiaio Olio Extravergine di Oliva
 Noce Moscata q.b.
 Sale e Pepe nero q.b.

COME FARE I CAVOLFIORI AL FORNO GRATINATI

1

Iniziamo recuperando il cavolfiore ed eliminiamo le foglie verdi e il gambo.

2

Separiamo grossolanamente le cime e, dopo averle sciacquate con cura sotto l’acqua corrente, disponiamole nel cestello di una pentola a pressione dove precedentemente abbiamo aggiunto due dita di acqua.

3

Chiudiamo il coperchio e iniziamo la cuttura a vapore. Non appena la pentola inizia a emettere il caratteristico fischio, abbassiamo il fuoco e cuociamo la verdura per 5 minuti.

4

Mentre il cavolfiore sta ultimando la cottura prepariamo la pirofila per la gratinatura ungendo la superficie con olio extravergine di oliva.

5

Quando le cime di cavolfiore avranno ultimato la cottura al vapore, apriamo la pentola a pressione e trasferiamole in una ciotola. Lasciamole quindi raffreddare per un paio di minuti.

6

Posizioniamo quindi il cavolfiore nella pirofila appena unta.

7

Distribuiamo sul cavolfiore i cubetti di prosciutto cotto e ricopriamo il tutto con abbondante besciamella.

8

Spolverizziamo il tutto con il Grana Padano grattugiato e insaporiamo infine con sale, pepe e noce moscata, secondo gusti.

9

Scaldiamo il forno a 190° e una volta raggiunta la temperatura inforniamo per 15 minuti.

10

Trascorso questo primo tempo di cottura, attiviamo il grill alla massima potenza e diamo "il colpo finale" ai nostri cavolfiori, fino a quando non assumono una colorazione dorata.

11

Possiamo ora estrarre i cavolfiori gratinati dal forno. Prima di servirli lasciamoli raffreddare qualche minuto.

 

Ingredients

 600 g Cavolfiore
 100 g Prosciutto cotto a dadini
 200 ml Besciamella
 2 cucchiaio Grana Padano grattugiato
 1 cucchiaio Olio Extravergine di Oliva
 Noce Moscata q.b.
 Sale e Pepe nero q.b.

Directions

1

Iniziamo recuperando il cavolfiore ed eliminiamo le foglie verdi e il gambo.

2

Separiamo grossolanamente le cime e, dopo averle sciacquate con cura sotto l’acqua corrente, disponiamole nel cestello di una pentola a pressione dove precedentemente abbiamo aggiunto due dita di acqua.

3

Chiudiamo il coperchio e iniziamo la cuttura a vapore. Non appena la pentola inizia a emettere il caratteristico fischio, abbassiamo il fuoco e cuociamo la verdura per 5 minuti.

4

Mentre il cavolfiore sta ultimando la cottura prepariamo la pirofila per la gratinatura ungendo la superficie con olio extravergine di oliva.

5

Quando le cime di cavolfiore avranno ultimato la cottura al vapore, apriamo la pentola a pressione e trasferiamole in una ciotola. Lasciamole quindi raffreddare per un paio di minuti.

6

Posizioniamo quindi il cavolfiore nella pirofila appena unta.

7

Distribuiamo sul cavolfiore i cubetti di prosciutto cotto e ricopriamo il tutto con abbondante besciamella.

8

Spolverizziamo il tutto con il Grana Padano grattugiato e insaporiamo infine con sale, pepe e noce moscata, secondo gusti.

9

Scaldiamo il forno a 190° e una volta raggiunta la temperatura inforniamo per 15 minuti.

10

Trascorso questo primo tempo di cottura, attiviamo il grill alla massima potenza e diamo "il colpo finale" ai nostri cavolfiori, fino a quando non assumono una colorazione dorata.

11

Possiamo ora estrarre i cavolfiori gratinati dal forno. Prima di servirli lasciamoli raffreddare qualche minuto.

Cavolfiori al forno gratinati
Fabio G.
Fabio G.

Innovation manager nella vita professionale, lavoro nel mondo digitale per uno dei più importanti editori italiani (occupandomi, ebbene sì, anche di cucina... e se volete vedere per quale brand, sbirciate LinkedIn). Appassionato di innovazione digitale a 360°, mi diverto a cucinare assieme a Diana e a sparare valanghe di pallini da softair durante le Domeniche passate assieme al mio team. Se su Instagram vedete foto strane, quindi, non spaventatevi... è tutto normale.

Commenti e domande:
Clicca e segui farinadelmiosacco su youtube