fbpx

Capesante Gratinate

Categoria,
Rating

Porzioni4 PorzioniDifficoltàIntermedia
Tempo Prep20 minutiTempo Cottura15 minutiTempo Totale35 minuti

In questa ricetta vogliamo proporvi la realizzazione di un fantastico piatto di capesante gratinate, un antipasto ideale per tutte le occasioni che richiedono ingredienti speciali e ricercati, come le feste o il Natale.

Potrete trovare in commercio questo prelibato mollusco fresco o surgelato, e venduto con conchiglia oppure già pulito. Ai fini pratici l'importante è che le capesante siano di ottima qualità e che si abbia a disposizione almeno una conchiglia per ospite, da utilizzare come contenitore per servire l'antipasto (l'effetto estetico è garantito, ma in mancanza di queste si potrà optare per soluzioni alternative).

GLI INGREDIENTI PER LE CAPESANTE GRATINATE

 12 unità Capesante(con la conchiglia)
 20 g Porcini essiccati
 60 g Prosciutto crudoin trancio
 100 ml Panna da cucina
 2 unità Scalogno
 5 unità Pomodori ciliegini
 Prezzemolo fresco (un ciuffo)
 1 cucchiaio Olio Extravergine di Oliva
 Sale e pepe q.b.

COME FARE LE CAPESANTE GRATINATE

PREPARIAMO GLI INGREDIENTI
1

Recuperiamo innanzitutto i porcini essiccati e mettiamolo in ammollo in una ciotola per 5 minuti, in modo da reidratatrli.

2

Sbucciamo e sminuzziamo finemente lo scalogno.

3

Prendiamo quindi il prosciutto crudo e tagliamolo in striscioline.

4

Una volta reidratati, sminuzziamo anche i porcini con una mezzaluna.

5

Tagliamo a metà i pomodorini e, dopo aver rimosso i semi, affettiamoli a dadini.

6

Per finire tritiamo il prezzemolo.

7

Mettiamo quindi tuggli gli ingredienti appena lavorati da parte e recuperiamo le capesante: con un coltello dalla lama molto affilata tagliamole grossolanamente in tocchetti.

PREPARIAMO LE CAPESANTE
8

Versiamo un giro d'olio extravergine di oliva in una padella e mettiamola a scaldare a fuoco lento.

9

Una volta che l'olio sarà in temperatura, uniamo lo scalogno tritato e lasciamo appassire lentamente.

10

Aggiungiamo successivamente il prosciutto crudo sminuzzato e facciamolo dorare delicatamente mentre mescoliamo con un cucchiao di legno.

11

Versiamo quindi la panna da cucina e amalgamiamo tutti gli ingredienti.

12

Integriamo infine i funghi porcini e le capesante. Lasciamo su fuoco lento per un paio di minuti, in modo da permettere la completa cottura della polpa dei molluschi.

13

Una volta cotte le capesante, possiamo completare il ripieno del nostro piatto aggiungendo gli ingredienti mancanti. Cominciamo incorporando i pomodorini e spolverizziamo, successivamente, il tutto con il prezzemolo tritato. Mescoliamo cercando di rendere omogeneo il composto. Nel frattempo scaldiamo il forno in modalità grill a 200°.

14

Recuperiamo infine le conchiglie delle capesante (una per ospite, o in sostituzione contenitori monoporzione adatti al forno) e distribuiamo al loro interno il composto preparato in precedenza.

15

Una volta riempite, inforniamole per un paio di minuti, fino a quando non si sarà formata una leggera crosticina croccante.

16

Estraiamo infine la teglia e serviamo una conchiglia ripiena di capesante gratinate per ospite. Serviamo l'antipasto ben caldo.

Ingredients

 12 unità Capesante(con la conchiglia)
 20 g Porcini essiccati
 60 g Prosciutto crudoin trancio
 100 ml Panna da cucina
 2 unità Scalogno
 5 unità Pomodori ciliegini
 Prezzemolo fresco (un ciuffo)
 1 cucchiaio Olio Extravergine di Oliva
 Sale e pepe q.b.

Directions

PREPARIAMO GLI INGREDIENTI
1

Recuperiamo innanzitutto i porcini essiccati e mettiamolo in ammollo in una ciotola per 5 minuti, in modo da reidratatrli.

2

Sbucciamo e sminuzziamo finemente lo scalogno.

3

Prendiamo quindi il prosciutto crudo e tagliamolo in striscioline.

4

Una volta reidratati, sminuzziamo anche i porcini con una mezzaluna.

5

Tagliamo a metà i pomodorini e, dopo aver rimosso i semi, affettiamoli a dadini.

6

Per finire tritiamo il prezzemolo.

7

Mettiamo quindi tuggli gli ingredienti appena lavorati da parte e recuperiamo le capesante: con un coltello dalla lama molto affilata tagliamole grossolanamente in tocchetti.

PREPARIAMO LE CAPESANTE
8

Versiamo un giro d'olio extravergine di oliva in una padella e mettiamola a scaldare a fuoco lento.

9

Una volta che l'olio sarà in temperatura, uniamo lo scalogno tritato e lasciamo appassire lentamente.

10

Aggiungiamo successivamente il prosciutto crudo sminuzzato e facciamolo dorare delicatamente mentre mescoliamo con un cucchiao di legno.

11

Versiamo quindi la panna da cucina e amalgamiamo tutti gli ingredienti.

12

Integriamo infine i funghi porcini e le capesante. Lasciamo su fuoco lento per un paio di minuti, in modo da permettere la completa cottura della polpa dei molluschi.

13

Una volta cotte le capesante, possiamo completare il ripieno del nostro piatto aggiungendo gli ingredienti mancanti. Cominciamo incorporando i pomodorini e spolverizziamo, successivamente, il tutto con il prezzemolo tritato. Mescoliamo cercando di rendere omogeneo il composto. Nel frattempo scaldiamo il forno in modalità grill a 200°.

14

Recuperiamo infine le conchiglie delle capesante (una per ospite, o in sostituzione contenitori monoporzione adatti al forno) e distribuiamo al loro interno il composto preparato in precedenza.

15

Una volta riempite, inforniamole per un paio di minuti, fino a quando non si sarà formata una leggera crosticina croccante.

16

Estraiamo infine la teglia e serviamo una conchiglia ripiena di capesante gratinate per ospite. Serviamo l'antipasto ben caldo.

Capesante Gratinate
DOMANDE E COMMENTI