fbpx

Lasagne al Salmone

90 min
4 persone
Facile
Ingredienti
  • 250g di Lasagne all'Uovo
  • 200g di Salmone Affumicato
  • 200g di Salmone in Scatola al Naturale
  • 250g di Ricotta
  • 500g di funghi Champignon
  • 200g di Besciamella
  • 200g di Panna da Cucina
  • 100g di Formaggio Grattugiato
  • Sale e Pepe q.b.

Quello che stiamo per preparare è un primo sicuramente molto corposo, ma dal gusto delicato e particolare per una deliziosa variante delle tradizionali lasagne bolognesi.
Iniziamo pulendo accuratamente i funghi freschi: rimuoviamo l’eventuale terriccio dal gambo e spelliamo molto delicatamente il cappello, facendo attenzione a non rovinarlo. Successivamente tagliamoli longitudinalmente e mettiamoli da parte per l’uso successivo.
Passiamo ora al salmone affumicato. Aiutandoci con un coltello affilato, tagliuzziamolo per ricavare piccoli straccetti e accantoniamo anch’essi.
Versiamo quindi un giro di olio extravergine di oliva in una pentola antiaderente, scaldiamola e iniziamo la cottura a fuoco lento dei funghi tagliati in precedenza, bagnandoli con mezzo bicchiere di acqua.

LA PREPARAZIONE DEL RIPIENO

Una volta che i funghi hanno raggiunto la cottura (ti consigliamo di non esagerare e di lasciarli leggermente croccanti) e che abbiamo completato la preparazione preliminare degli ingredienti, possiamo passare alla realizzazione vera e propria della farcitura delle lasagne.
Per far ciò recuperiamo una ciotola sufficientemente capiente e versiamovi la ricotta assieme al salmone al naturale. Aggiungiamo gli straccetti di salmone affumicato e incorporiamo la panna da cucina. Mescoliamo il tutto con una spatola in modo da rendere omogeneo il ripieno delle nostre lasagne. Non ci resta che terminare con la preparazione della pasta.

PREPARIAMO LE LASAGNE

Ora che abbiamo preparato i funghi e il composto per il ripieno, possiamo passare alla fase conclusiva della ricetta. Recuperiamo le lasagne all’uovo e mettiamo sul fuoco a scaldare una pentola dal bordo basso in grado di contenere interamente i fogli di pasta e colma per 3/4 di acqua. In attesa che l’acqua abbia raggiunto l’ebollizione, imburriamo una teglia di alluminio che useremo per la cottura in forno del piatto.
Prendiamo ora la prima sfoglia di pasta e immergiamola per una decina di secondi nell’acqua bollente. Dopo una rapida scottatura, rimuoviamola con una spatola da cucina e posizioniamola al centro della teglia. Stendiamo, quindi, il primo strato di composto a base di ricotta e salmone che abbiamo realizzato in precedenza. Aggiungiamo i funghi e ripetiamo più volte il processo di farcitura (sfoglia, composto, funghi) fino a raggiungere l’altezza desiderata per le nostre lasagne o fino all’esaurimento degli ingredienti.
Per concludere, una volta stesa l’ultima sfoglia e averla coperta con il composto e i funghi, guardiamo le lasagne con la besciamella e spolveriamo il tutto con il formaggio grattugiato.
Il nostro primo è praticamente pronto. Non ci resta che scaldare il forno a 190° e cuocere per una decina di minuti. Serviamo le lasagne calde, decorandole con qualche strisciolina di salmone affumicato.

Commenti e domande: