Salsiccia e fagioli alla Texana

60
3 persone
Facile
Ingredienti
  • 300g di Salsiccia di Suino
  • 240g di Fagioli Cannellini
  • 250g di Fagioli Rossi
  • 140g di Mais
  • 1 Cipolla (circa 170g)
  • 3 Peperoncini Piccanti Freschi (circa 30g)
  • 1 bicchiere di Vino Bianco secco
  • 3 cucchiai di Concentrato di Pomodoro
  • Concentrato di Brodo di Carne in gelatina
  • 2 cucchiai di Tabasco
  • Olio Extravergine di Oliva
  • Sale

Chi non ricorda i vecchi film western? Praterie sconfinate, corse di cavalli, sparatorie… e pentole colme di salsiccia e fagioli che sfrigolano su falò improvvisati. Semplici da preparare e facili da conservare e trasportare, questi legumi sono protagonisti di alcune delle scene più simpatiche e genuine delle produzioni hollywoodiane (spesso nostrane), dove cuochi-pistoleri sono dediti a preparare zuppe improvvisate, mangiate con rustici cucchiaioni di legno.

Come dimenticare gli oramai cult “Spaghetti Western” interpretati dall’inseparabile duo Bud Spencer e Terence Hill, veri maestri di queste ricette?

Proprio con questo spirito vogliamo provare a trasportarvi indietro nel tempo, facendovi accomodare sui tavolacci di un polveroso saloon e offrirvi un meraviglioso piatto di salsiccia e fagioli alla Texana!

I FAGIOLI WESTERN COME BUD SPENCER E TERENCE HILL

La ricetta per la salsiccia e fagioli alla Texana che vogliamo proporvi è un mix di ingredienti che uniti producono sapori rustici e ricchi. Per comodità utilizziamo legumi e mais in scatola, ma se vorrete potrete sostituire il tutto con ingredienti freschi (adeguando ovviamente i tempi e le modalità di cottura).

Vediamo quindi come procedere con questa ricetta:

  1. Recuperiamo innanzitutto la cipolla. Sbucciamola e tritiamola grossolanamente.
  2. Prendiamo poi i peperoncini piccanti freschi e tagliamoli ad anellini Per realizzare il nostro piatto abbiamo utilizzato peperoncini italiani, di piccantezza media. Se voleste invece sfidare le vostre papille gustative, vi consigliamo di sostituirli con i piccantissimi “habanero” o, peggio ancora, i terribili “scorpion trinidad“,  ma fatelo solo a vostro rischio e pericolo (e non diteci che non vi abbiamo avvertito).
  3. Scoliamo i fagioli cannellini, i fagioli rossi e il mais e laviamoli sotto l’acqua corrente, in modo da eliminare residui del liquido di conservazione.
  4. Mettiamo sul fuoco una pentola capiente. Versiamo un giro abbondante di olio extravergine di oliva e iniziamo a soffriggere la cipolla e i peperoncini a fuoco medio, fino a quando non inizieranno ad ammorbidirsi.
  5. Aggiungiamo a questo punto un bicchiere di vino bianco secco e mescoliamo.
  6. Trascorsi circa 5 minuti l’alcol sarà evaporato e la cipolla avrà assunto un caldo colore dorato.
  7. Aggiungere quindi i fagioli e il mais e integriamo 2 tazze di acqua.
  8. Insaporiamo con una presa abbondante di sale e il concentrato di brodo di carne (in alternativa un dado da cucina).
  9. Copriamo con un coperchio e lasciamo stufare a fuoco medio/basso, mescolando ogni tanto in modo da non far incollare gli ingredienti alla pentola.
  10. Non appena la zuppa si avvicina all’ebollizione (iniziano ad apparire le prime “bolle”), integriamo 3 cucchiai da minestra di concentrato di pomodoro e due cucchiai di tabasco. Mescoliamo per omogeneizzare tutti gli ingredienti.
  11. Continuiamo a cuocere per 10 minuti (verifichiamo sempre il livello dell’acqua, “rabboccando” nel caso in cui gli ingredienti tendano ad asciugare).

PREPARIAMO SALSICCIA E FAGIOLI

Mentre la zuppa prosegue la cottura, possiamo passare alla salsiccia di suino. Vi suggeriamo di utilizzare una varietà di salsiccia sufficientemente spessa: darà più corpo alla nostra zuppa e sarà sicuramente più “sfiziosa” da addentare.

  1. Tagliamo la salsiccia in porzioni lunghe una decina di centimetri e, aiutandoci con un coltello molto affilato, rimuoviamo il budello di contenimento senza “disfare” il macinato di carne.
  2. Aggiungiamo quindi le porzioni di salsiccia ai fagioli, mescoliamo e stufiamo per un’ulteriore ventina di minuti.
  3. Fermiamo la cottura, quando “il sugo” avrà raggiunto la consistenza desiderata (a noi piace particolarmente cremoso, ma qualcuno potrebbe gradirlo più liquido).

La salsiccia con i fagioli alla Texana è finalmente pronta per essere servita, accompagnata con un bel boccale di birra… come merita un vero cowboy.

Una piccola nota: per dare un tocco più “americano” abbiamo deciso di aggiungere ai fagioli anche il mais. Nel caso preferiste utilizzare solamente i legumi, potrete ovviamente omettere questo ingrediente!

Commenti e domande:
Abstract
recipe image
Nome Ricetta
Salsiccia e Fagioli alla Texana
Autore
Pubblicata il
Tempo totale