Menu di Natale – menu a base di carne

Menu di Natale a base di Carne

Quando pensiamo al menu di Natale, pensiamo innanzitutto ai nostri cari, agli amici e a ciò che potrebbe piacere a tutti coloro con cui condividiamo la nostra tavola. Vogliamo allora suggerire qualche deliziosa idea, costruendo un menu con le nostre ricette a base di carne (magari non proprio tradizionali) da cui potrai prendere spunto per festeggiare con chi ami di più!

Se voleste qualche ispirazione in più, provate a guardare anche il nostro menu di Natale a base di pesce.

 

 

Antipasti

Iniziamo il nostro menu di Natale con un bis di antipasti a base di formaggio, che vi suggeriamo di affiancare a un immancabile tagliere di salumi misti e una generosa dose di verdure sott’olio e sottaceti. Partiamo quindi con i tortini di ricotta con pancetta e zucchine, dal sapore delicato e morbido che ben si sposa con la friabilità dell’impasto, seguiti dai caprini con cipollotti rossi caramellati in cui domina il contrasto dolce/salato tra i formaggi e la caramellatura.

Primi

Vi proponiamo poi di proseguire le preparazioni per la tavola natalizia con un bis di primi molto diversi tra loro, ma tutti da gustare. Apriamo con i tagliolini all’anatra e pomodorini ciliegini, in cui domina il sapore deciso della selvaggina, che anticipano un risotto con fonduta e tartufo nero. Anatra e tartufo: due ingredienti ricercati, con cui dar vita a due primi speciali per il menu di Natale.

Secondi

Passiamo ora ai secondi, nei quali trionfano gli agrumi, il cui profumo tanto richiama l’inverno. Iniziamo con un semplice, ma imperdibile piatto di anatra all’arancia che anticipa uno squisito agnello arrosto con le patate, un classico di Pasqua, ma che potrete utilizzare come ricetta natalizia, facendo felici tutti i vostri ospiti.

Dessert

Per concludere il menu di Natale, vi proponiamo di realizzare delle mini-torte gelato con cioccolato fuso e meringa partendo da un morbidissimo pan di Spagna preparato in casa. Un trionfo di dolcezza, che è esaltato dal contrapporsi del gelato e dalla cremosità del caldo cioccolato.

Commenti e domande: